Regolamento

Anno scolastico 2017-2018

ART. 1

La Società Filarmonica “G. Puccini” di Montalcino organizza, tramite la Scuola di Musica, i corsi musicali per ogni tipo di strumento oltre ad ulteriori attività didattiche: corsi di teoria e solfeggio, corsi propedeutici e altre attività. I corsi non verranno organizzati se per ogni corso non ci saranno iscritti almeno 4 studenti.

ART. 2

Il Consiglio di amministrazione nella riunione del 13 settembre 2017 ha deciso il contributo che ogni studente dovrà effettuare per l’anno scolastico 2017-2018:

Tassa di iscrizione:

€ 15 (comprende quota iscrizione e assicurazione)

Quote di frequenza corsi:

€ 15 per ogni lezione singola di 50 minuti
€ 7,50 per ogni lezione in coppia di 50 minuti
€ 7,50 per ogni lezione singola di 25 minuti
€ 8 per corsi propedeutici e altri collettivi

Corsi singoli di canto o strumento:

€ 15 a lezione singola per un totale di 27 lezioni di 50 minuti e un importo annuo di € 405
€ 7,50 a lezione condivisa per un totale 27 lezioni di 50 minuti e un importo annuo di € 202,50
€ 12,50 a lezione condivisa estemporanea estranea ai corsi (in base alla disponibilità del corpo docente)
€ 7.50 a lezione singola (ridotta) per un totale di 27 lezioni di 25 minuti e un importo annuo di € 202,50
€ 25 a lezione singola estemporanea estranea ai corsi (in base alla disponibilità del corpo docente)

Corsi propedeutici e altri collettivi:

€ 8 a lezione collettiva per un totale di 27 lezioni di 50 minuti e un importo annuo € 216
€ 15 a lezione collettiva estemporanea estranea ai corsi (in base alla disponibilità del corpo docente, per esempio seminari di approfondimento)

I corsi avranno inizio il 9 ottobre 2017 e termineranno il 12 maggio 2018 per un totale di 27 lezioni settimanali come da calendario che verrà consegnato ad ogni iscritto.

IMPORTANTE: per gli allievi che parteciperanno a due corsi il contributo del primo corso sarà di 15 euro a lezione e di 13 euro a lezione per il secondo e successivi.

ART. 3

Modalità di pagamento del contributo:

Non si accettano iscrizioni per il nuovo anno per coloro che non sono in regola con i pagamenti dell’anno precedente.

1° rata:

€ 210 comprende le prime 14 lezioni e deve essere pagata al momento dell’iscrizione e comunque non oltre il 14 ottobre 2017 ed è comprensiva della quota di iscrizione e assicurativa di € 15.

2° rata:

€ 210 comprende le successive 13 lezioni e deve essere pagata entro il 12 febbraio 2018.

NOTA: Tali rate si riferiscono alla frequenza di un corso di 50 minuti a lezione singola, ma valgono anche per le rate di importi diversi.

Le modalità di pagamento utilizzabili sono esclusivamente le seguenti:

Bonifico bancario a favore della Società Filarmonica “G. Puccini” di Montalcino specificando nella causale il nome dell’allievo, corso che frequenta e rata di riferimento:

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Agenzia di Montalcino
IBAN IT 12 F 01030 25500 000000654464

Cassa presso la segreteria della scuola di musica in Via Bandi, 3.

La segretaria è aperta nei giorni di lezione dalle 17 alle 19 da lunedì a venerdì e il sabato dalle 10 alle 12.

ART. 4

Recuperi delle lezioni

In caso di assenza dell’insegnante sono previsti recuperi delle lezioni perse, da concordare tra gli insegnanti e gli allievi maggiorenni o con i genitori degli allievi minorenni.
La mancata partecipazione ad una o più lezioni sia individuali che di gruppo, per indisponibilità di uno o più allievi, non da diritto al recupero.

ART. 5

Giorni e orari di lezione

I giorni e gli orari di lezione vengono stabiliti all’atto dell’iscrizione, secondo il calendario settimanale dei corsi e fino ad esaurimento delle possibilità. Tutti i gruppi sono da considerare provvisori in quanto, per motivi di varia natura, si può verificare che vengano scomposti e ricomposti diversamente. Eventuali variazioni di giorno e/o di orario potranno essere prese in considerazione sentito l’insegnante e d’accordo con il responsabile dei corsi, a condizione che non venga compromessa l’organizzazione generale.
Gli allievi che vogliono aderire alla musica di insieme, che verrà effettuata l’ultima lezione di ogni mese a partire da Gennaio, devono dare la loro disponibilità agli insegnanti. Saranno lezioni di gruppo coordinate dagli stessi insegnanti per le prove del saggio di fine anno.
I partecipanti ai concerti, compreso quello di fine anno conclusivo dei corsi, saranno proposti dai rispettivi insegnanti, in considerazione delle effettive capacità e delle esigenze di spettacolo. Spetta agli insegnanti, d’accordo con il coordinatore delle attività, stabilire definitivamente i brani e gli interpreti. Ogni allievo che aderisce alla musica di insieme, se lo vuole, può dichiararsi disponibile a suonare o cantare in più gruppi.

ART. 6

Sala Prove

La sala prove, per usi che non rientrano nelle ordinarie lezioni di musica d’insieme, viene concessa con un contributo di € 5 a persona ogni 50 minuti. La scuola concede la sala prove solo non già impegnata per altre attività e solo se presente un supervisore nominato dal consiglio. La richiesta deve essere fatta tramite email all’indirizzo puccinimontalcino@gmail.com oppure direttamente ad un membro del consiglio che si riserva di richiedere l’approvazione al consiglio stesso.

ART. 7

Disposizioni finali

Le disposizioni di cui sopra vanno intese nel senso di consentire ad un maggior numero di soci la partecipazione ai corsi, evitando inutili penalizzazioni economiche per la nostra Associazione.
I corsi, come tutte le altre attività della Società Filarmonica, possono continuare solo con la volontà di tutti, essendo le risorse economiche su cui contare costituite dalle quote sociali e dai contributi volontari.
Per quanto non compreso nel presente regolamento, si rimanda allo statuto della Società Filarmonica, del quale può essere presa visione in segreteria.
Il Consiglio della Società Filarmonica si riserva, sentito il Delegato per la scuola, di apportare modifiche al presente regolamento , sia di carattere didattico che organizzativo.
Il trattamento dei dati personali verrà svolto nel rispetto di quanto stabilito dalla L. 675/97. I dati non saranno comunicati a terzi e per essi ciascuno potrà richiedere, in qualsiasi momento, la cancellazione o opporsi al loro utilizzo.